06.88644843   : 06.8860495  
home /

News

LA CONTRAFFAZIONE DANNEGGIA OGNUNO DI NOI
10/06/2018
LA CONTRAFFAZIONE DANNEGGIA OGNUNO DI NOI
La contraffazione penalizza ognuno di noi, non solo gli imprenditori virtuosi che, lavorando nel rispetto delle Leggi, sono costretti a produrre meno e con maggior difficoltà. Ricorrere alla merce contraffatta infatti è un falso risparmio. Si acquista merce che nella migliore delle ipotesi è di scarso valore, nella peggiore – come nel caso dei giocattoli e cosmetici  - potrebbe provocare danni anche gravi alla salute. Inoltre, indebolire il mercato non è mai una mossa astuta. Infatti, contribuire alla chiusura di aziende equivale al licenziamento di operai con il conseguente contraccolpo economico che oggi si traduce in un impoverimento procapite di circa 150 euro all’anno per ogni italiano
ISO 13009  - LA BUONA NORMA DEGLI STABILIMENTI BALNEARI
03/06/2018
ISO 13009 - LA BUONA NORMA DEGLI STABILIMENTI BALNEARI
Negli ultimi anni, la normazione tecnica volontaria ha avviato dei tavoli tecnici per la realizzazione di una prassi destinata a valorizzare la qualità dei servizi offerti presso gli stabilimenti balneari.
CONTROLLA REGOLARMENTE LA PEC …
27/05/2018
CONTROLLA REGOLARMENTE LA PEC …
Nella casella di posta elettronica certificata (pec) ci vengono recapitati avvisi della massima importanza e, tra questi, potrebbero esserci multe, cartelle di pagamento, Atti Giudiziari o Decreti Ingiuntivi che non possono essere assolutamente trascurati. 
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER LA NEGOZIAZIONE IMMOBILIARE
20/05/2018
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER LA NEGOZIAZIONE IMMOBILIARE
L’UNI ha di recente avviato un tavolo tecnico per la realizzazione di una prassi di riferimento inerente al processo di negoziazione nell’ambito del settore immobiliare. I lavori dovranno condurre all’individuazione delle linee guida per definire modalità, processi e competenze non solo riferite al negoziatore ma anche alla pratica stessa di negoziazione immobiliare.L’UNI ha di recente avviato un tavolo tecnico per la realizzazione di una prassi di riferimento inerente al processo di negoziazione nell’ambito del settore immobiliare. I lavori dovranno condurre all’individuazione delle linee guida per definire modalità, processi e competenze non tanto riferite al negoziatore, quanto alla pratica stessa di negoziazione immobiliare. L’UNI ha di recente avviato un tavolo tecnico per la realizzazione di una prassi di riferimento inerente al processo di negoziazione nell’ambito del settore immobiliare. I lavori dovranno condurre all’individuazione delle linee guida per definire modalità, processi e competenze non tanto riferite al negoziatore, quanto alla pratica stessa di negoziazione immobiliare.
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER CIBI E BEVANDE PRIVI DI ADDITIVI
13/05/2018
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER CIBI E BEVANDE PRIVI DI ADDITIVI
Le prassi di riferimento sono documenti che introducono specifiche prescrizioni tecniche che, in assenza di norme, vengono generalmente elaborate in breve tempo dal contributo dei soli partecipanti al tavolo tecnico. Rappresentano inoltre un segnale di attenzione del mondo normativo verso specifiche problematiche per una proposta di cambiamento e miglioramento per l’intera collettività.
SEMINARIO UNI SULLA NORMA 20400
06/05/2018
SEMINARIO UNI SULLA NORMA 20400
Il prossimo 22 maggio, a Milano, presso la sede UNI di Via Sannio 2, avrà luogo un seminario dal titolo “Acquisti sostenibili: come e perché con la UNI ISO 20400”. L’iniziativa, promossa dall’UNI e dall’Associazione Italiana Acquisti e Supply Managment (ADACI), ha come obiettivo un focus sulle principali caratteristiche della norma UNI ISO 20400, tema già trattato in una nostra precedente news, che indirizza le imprese verso la sostenibilità degli acquisti nella catena di approvvigionamento.
CHIUSURA UFFICIO QUALITY ITALIA
27/04/2018
CHIUSURA UFFICIO QUALITY ITALIA
Chiusura Ufficio Quality Italia in data 30 aprile 2018.
MANTA, IL CATAMARANO CHE SALVERÀ I MARI DALLA PLASTICA
22/04/2018
MANTA, IL CATAMARANO CHE SALVERÀ I MARI DALLA PLASTICA
Le nuove tecnologie al servizio del benessere del pianeta, il riciclo dei rifiuti in plastica e l’ecosostenibilità, sono tra i principi che ispirano un ambizioso progetto presentato di recente a Parigi. Per ora si tratta di un prototipo di catamarano in scala 1/10 ma presto potrà essere un’imbarcazione in grado di raccogliere i rifiuti in plastica che galleggiano sulla superficie dei nostri mari. Dopo una lunga progettazione, il modello ha infatti raccolto fondi sufficienti e, dal prossimo inverno, sarà pronto per essere messo in mare e collaudare il processo di raccolta. Le nuove tecnologie al servizio del benessere del pianeta, il riciclo dei rifiuti in plastica e l’ecosostenibilità, sono tra i principi che ispirano un ambizioso progetto presentato di recente a Parigi. Per ora si tratta di un prototipo di catamarano in scala 1/10 ma presto potrà essere un’imbarcazione in grado di raccogliere i rifiuti in plastica che galleggiano sulla superficie dei nostri mari. Dopo una lunga progettazione, il modello ha infatti raccolto fondi sufficienti e, dal prossimo inverno, sarà pronto per essere messo in mare e collaudare il processo di raccolta.
QUALITÀ E SICUREZZA NEL MONDO DELLA COSMESI
15/04/2018
QUALITÀ E SICUREZZA NEL MONDO DELLA COSMESI
Una specifica commissione UNI si è recentemente occupata di recepire la norma ISO 21150, inerente all’applicazione di specifici metodi di ricerca nell'identificazione di escherichia coli nei prodotti cosmetici, definendo così delle linee guida espressamente dedicate alla corretta identificazione di questi microrganismi.
TECNOLOGIE E INNOVAZIONE: CONTRASTARE IL COLPO DI SONNO
08/04/2018
TECNOLOGIE E INNOVAZIONE: CONTRASTARE IL COLPO DI SONNO
Pensare in termini di qualità vuol dire prestare attenzione anche a quanto l’innovazione è in grado di offrirci. Nel corso degli anni, infatti, le nuove tecnologie hanno migliorato sensibilmente le nostre condizioni di vita in termini di confort, sicurezza e qualità, sia nell’ambito lavorativo che nel tempo libero. Al riguardo, è stato recentemente reso noto che la Panasonic ha realizzato un dispositivo in grado di prevenire gli effetti del colpo di sonno, responsabile ogni anno di un quinto degli incidenti stradali.
GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA
25/03/2018
GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA
La Giornata mondiale dell’acqua 2018 appena celebrata, dal titolo “Nature for water”, è stata incentrata sulla sensibilizzazione per la tutela dei bacini idrici e la conservazione della riserva forestale, e ha raccomandato comportamenti virtuosi, ispirati alle buone prassi nella gestione delle risorse idriche  e alla normazione tecnica prodotta in questi anni su questo argomento.
SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
18/03/2018
SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Il tema della sostenibilità ambientale è un argomento particolarmente sentito nell’ambito della normazione tecnica, tanto che negli ultimi anni sono numerose le norme elaborate a livello europeo che interessano proprio la progettazione edilizia.  
INFORMAZIONI SULLA MIGRAZIONE DALLA BS-OHSAS 18001:2007 ALLA ISO 45001:2018
14/03/2018
INFORMAZIONI SULLA MIGRAZIONE DALLA BS-OHSAS 18001:2007 ALLA ISO 45001:2018
La IAF ha recentemente pubblicato il documento “IAF MD 21 - Requirements for the Migration to ISO 45001:2018 from OHSAS 18001:2007”, in collaborazione con ISO e OHSAS Project Group.
CONVEGNO UNI SUL TEMA DELLE MANUTENZIONI STRADALI
11/03/2018
CONVEGNO UNI SUL TEMA DELLE MANUTENZIONI STRADALI
Una manutenzione regolare del manto stradale sarebbe quindi già un’ottima prassi per una più agevole percorrenza. Al riguardo, il prossimo 28 marzo, l’UNI organizza a Milano presso la  sede di Via Sannio, un convegno per presentare alcune novità nel settore stradale, occasione assai favorevole per progettisti e manutentori, nonché, ci auguriamo, per i rappresentanti di Amministrazioni volenterose.
LE PRINCIPALI NOVITÀ INSERITE NELLE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI 2018
09/03/2018
LE PRINCIPALI NOVITÀ INSERITE NELLE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI 2018
Il 22 marzo 2018 entreranno in vigore le Norme Tecniche per le Costruzioni 2018.    
IL PROGETTISTA SOCIALE
04/03/2018
IL PROGETTISTA SOCIALE
Dal momento che non esistono capacità formalmente definite per lo svolgimento di questa mansione, l’UNI si è impegnata a individuarne le specifiche competenze. Il Gruppo di Lavoro UNI della Commissione Servizi, ha infatti di recente avviato un tavolo tecnico per la stesura di una futura norma che avrà come titolo: “ Progettista sociale – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”. Nel documento sono definiti i criteri e le competenze che dovrà dimostrare il progettista sociale, quali ad esempio abilità comunicative e organizzative che dovrà successivamente approfondire e sviluppare mediante la frequenza di specifici corsi di formazione e aggiornamento.
COMPETENZE PROFESSIONALI DEL DIRETTORE D’ALBERGO
25/02/2018
COMPETENZE PROFESSIONALI DEL DIRETTORE D’ALBERGO
Definire le competenze tecniche che deve possedere un direttore di hotel è ormai una priorità. Per questo, il prossimo 12 marzo, presso l’Hotel Melìa a Milano, avrà luogo un convegno dal titolo  “CEN/WS “Competences of hotel manager” .
ISO 45001: CAMBIAMENTI SIGNIFICATIVI RISPETTO ALLA BS-OHSAS 18001
23/02/2018
ISO 45001: CAMBIAMENTI SIGNIFICATIVI RISPETTO ALLA BS-OHSAS 18001
Vista l’imminente pubblicazione della ISO 45001, prevista per il mese di marzo 2018, verranno delineati di seguito i principali cambiamenti rispetto alla BS-OHSAS 18001.
MATERIALI PLASTICI: UN NUOVO APPROCCIO ALLE POLITICHE AMBIENTALI
18/02/2018
MATERIALI PLASTICI: UN NUOVO APPROCCIO ALLE POLITICHE AMBIENTALI
Sarà l’Europa a fare da apripista nel processo d’innovazione, attraverso un quadro di monitoraggio contraddistinto da dieci indicatori necessari a misurare i miglioramenti per una nuova economia. CEN e CENELEC hanno riconosciuto, in particolare, il valore di due indicatori: il riciclo redditizio per le imprese e lo stimolo ad un cambiamento a livello mondiale.
UNA GUIDA ISO A TUTELA DEI DATI SENSIBILI
11/02/2018
UNA GUIDA ISO A TUTELA DEI DATI SENSIBILI
I servizi finanziari e quelli sanitari sono pesantemente interessati da queste problematiche. Per questa ragione la guida ISO/IEC 92151, dal titolo "Information technology - Security techniques - Code of practice for personally identifiable information protection", si configura come un ulteriore punto di riferimento a cui attingere nell’ambito della tutela della privacy, sia per i Governi che per le Industrie. Infatti, nel documento vengono fornite le linee guida per l’attuazione dei controlli, vengono valutate le esposizioni ai rischi e delineati gli obiettivi per la protezione dei dati sensibili.