06.88644843   : 06.8860495  
home /

News

LA NORMAZIONE PER MIGLIORARE LE CONDIZIONI DI LAVORO
23/04/2017
LA NORMAZIONE PER MIGLIORARE LE CONDIZIONI DI LAVORO
Condizioni sfavorevoli nell’ambiente di lavoro sono tra le principali cause di depressione, riduzione delle prestazioni professionali e stress. Questi problemi incidono pesantemente anche sullo stato generale di salute, così come è stato riportato in una recente relazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che stima in circa 300 milioni i lavoratori colpiti da patologie riconducibili a tali cause.
A grande richiesta la seconda edizione del corso “Introduzione al Risk Management”
21/04/2017
A grande richiesta la seconda edizione del corso “Introduzione al Risk Management”
Grazie al successo di gradimento del corso del 23 marzo scorso sul Risk Management, con una percentuale di soddisfazione di oltre l’80%, e a grande richiesta di coloro che non hanno potuto partecipare vi informiamo che abbiamo deciso di organizzare una seconda edizione dello stesso corso. Si aprono oggi le iscrizioni al corso di “Introduzione al Risk Management per la nuova norma ISO 9001:2015” che si terrà giovedì 25 maggio 2017 presso la ns. sede.
Quality Italia partecipa all’ATAF 2017
12/04/2017
Quality Italia partecipa all’ATAF 2017
Lo scorso 14 marzo Quality Italia ha partecipato all’ATAF 2017 (Auditoren - Trainer – Assessoren - und Fachexpertenabendessen), un importante evento annuale organizzato da Quality Austria e tenutosi a Salisburgo. Al convegno hanno partecipato tutti gli auditor, i valutatori, i formatori e gli esperti professionisti di Quality Austria e dei suoi Partner e Agenzie provenienti da tutto il mondo. 
TURISMO SOSTENIBILE CON I FERROCICLI
09/04/2017
TURISMO SOSTENIBILE CON I FERROCICLI
In molti paesi europei si sono di recente sviluppate nuove frontiere di turismo su tratte  ferroviarie ormai in disuso ma che presentano un alto valore paesaggistico, culturale e archeologico.
IL NUOVO LOOK DI QUALITY ITALIA
05/04/2017
IL NUOVO LOOK DI QUALITY ITALIA
Da oggi Quality Italia ha un nuovo look. Abbiamo realizzato un nuovo materiale marketing comprendente cartelline, depliant, block notes e penne logate che rappresentano il biglietto da visita di Quality Italia per tutti i suoi clienti. Il depliant, in particolare, illustra in breve i servizi offerti da Quality Italia. Quality Italia S.r.l.    
LAVORI IN QUOTA SU FUNI
02/04/2017
LAVORI IN QUOTA SU FUNI
Negli ultimi  anni sono in crescita le ditte specializzate in lavori in quota su funi e sistemi di ancoraggio. Prima d’ora, per intervenire nel ripristino degli edifici, l’unica soluzione era l’installazione di ponteggi o il noleggio di piattaforme aeree.
IL RUOLO DELLA  NORMAZIONE NELLA GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA
26/03/2017
IL RUOLO DELLA NORMAZIONE NELLA GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA
l 22 marzo si è celebrata la Giornata Mondiale dell’acqua (World Water Day) il cui obiettivo è quello di sensibilizzare le popolazioni sul ruolo che l’acqua ha nella nostra vita e di evidenziare le grandi disparità ancora esistenti nell’accesso a questa preziosa risorsa. 
Novità in casa Quality Italia. Da oggi offriamo anche il servizio di verifica ETI – SMETA (SEDEX)
22/03/2017
Novità in casa Quality Italia. Da oggi offriamo anche il servizio di verifica ETI – SMETA (SEDEX)
A partire da oggi LSQA, Organismo di Certificazione autorizzato SEDEX, oltre che accreditato SAAS per la SA 8000 social accountability, in ambito IAF/MLA, BRC/GLOBAL GAP/ISO 22000 e per altri schemi, offre sul mercato italiano il servizio di verifica ETI – SMETA (SEDEX). Quality Italia è agenzia esclusiva per l’Italia dell’Organismo di Certificazione LSQA.  
Prassi di riferimento per i CTP in ambito bancario e finanziario
19/03/2017
Prassi di riferimento per i CTP in ambito bancario e finanziario
L’attività di un consulente tecnico in ambito giuridico e finanziario è sempre più determinante nelle fasi che precedono il contenzioso. Durante il contraddittorio con il perito di parte avversa o con un professionista nominato dal Giudice, il perito  di parte (CTP) svolge un compito importante per proporre azioni conciliative o azioni giudiziali.
GESTIONE DEL RUMORE NEI CANTIERI
05/03/2017
GESTIONE DEL RUMORE NEI CANTIERI
La commissione tecnica UNI “Acustica e Vibrazioni” ha dato il via all’inchiesta preliminare di un nuovo progetto di norma. Si tratta della UNI1602830 attraverso cui s’intendono fornire dei criteri specifici per contenere i rumori provocati dai cantieri e per gestirne il disagio con minor impatto possibile sulle persone.
UNI – ASCENSORI - SICUREZZA
26/02/2017
UNI – ASCENSORI - SICUREZZA
Gli ascensori sono destinati a rispondere a requisiti sempre più selettivi. Un importante riferimento in materia di sicurezza è stato rappresentato già dalla Direttiva 95/16/CE che tendeva ad uniformare le disposizioni di Legge degli Stati membri in materia di ascensori. Nella stessa direzione, si pongono come strumento normativo anche le norme della serie UNI 10411 utili ad adeguare ed elevare il livello degli impianti in linea con i riferimenti tecnici più recenti.
Apertura iscrizioni corso sul Risk Management
17/02/2017
Apertura iscrizioni corso sul Risk Management
Si aprono oggi le iscrizioni al corso di formazione dal titolo “Introduzione la Risk Management nell’ambito della ISO 9001:2015” che si svolgerà nella giornata di giovedì 23 marzo 2017 presso la ns. sede.  
DUE NUOVI ACCREDITAMENTI QUALITY ITALIA
14/02/2017
DUE NUOVI ACCREDITAMENTI QUALITY ITALIA
In data odierna Quality Italia ha ottenuto la delibera da parte del Comitato Settoriale di Accreditamento Organismi Notificati Accredia per gli accreditamenti richiesti nello schema PRD a fronte della Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17065:2012, per le Direttive 2014/68/UE Attrezzature a Pressione (PED) e 2006/42/CE Macchine ed ha avviato richiesta di autorizzazione ai fini dell’ottenimento della notifica. ....
INGEGNERI DELL’INFORMAZIONE – la certificazione volontaria
12/02/2017
INGEGNERI DELL’INFORMAZIONE – la certificazione volontaria
nternet e l’era digitale rappresentano una rivoluzione considerevole nell’ambito delle attività svolte da ognuno di noi, sia ludiche che professionali. Il largo coinvolgimento di queste tecnologie comporta una sempre più vasta competenza volta a proteggere dai gravi rischi a cui la “rete” ci espone.
IL NUOVO CODICE APPALTI - Aggiornamento
08/02/2017
IL NUOVO CODICE APPALTI - Aggiornamento
Il nuovo D. Lgs. n.50 del 18 aprile 2016, entrato in vigore il 19 aprile 2016, ha ridisegnato in modo profondo l’intera materia degli appalti introducendo al tempo stesso anche disposizioni che aprono un nuovo fronte: il riconoscimento della premialità a vantaggio di quelle imprese virtuose che mettono tra i valori prioritari la salute e la sicurezza sul lavoro e investono in sistemi di gestione certificati....
LA NORMAZIONE NELL’AMBITO DEI SERVIZI POSTALI
05/02/2017
LA NORMAZIONE NELL’AMBITO DEI SERVIZI POSTALI
Nell’arco di pochi anni abbiamo assistito a una vera rivoluzione nell’ambito della corrispondenza postale e delle spedizioni.  Molto è dipeso dalla preferenza accordata agli acquisti on–line da parte di numerosi utenti.
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER L’ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE
29/01/2017
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER L’ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE
Lo scorso novembre, l’UNI ha pubblicato una nuova prassi di riferimento sul tema dell’accessibilità per le persone disabili. La prassi prende il nome di “Abbattimento barriere architettoniche - Linee guida per la riprogettazione del costruito in ottica universal design”. Basandosi sul concetto di analisi del contesto e sul rilevamento delle criticità, propone interventi migliorativi.
UNI 1602095 – PROFESSIONE SICUREZZA
22/01/2017
UNI 1602095 – PROFESSIONE SICUREZZA
Sono numerose le imprese, di vario genere e dimensione, che necessitano di una servizio di security altamente professionale.  In risposta a tale esigenza, un tavolo tecnico della UNI ha recentemente elaborato il progetto di norma UNI 1602095 dal titolo “Attività professionali non regolamentate - Professionista della security - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”, giunto alla fase di inchiesta pubblica fino al 16 marzo.
LE PRASSI DI RIFERIMENTO UNI PER ACCEDERE AI FINANZIAMENTI INAIL
15/01/2017
LE PRASSI DI RIFERIMENTO UNI PER ACCEDERE AI FINANZIAMENTI INAIL
 L’INAIL ha di recente pubblicato un bando di finanziamento  nell’ambito della realizzazione d’interventi per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori.Seguire le prassi di riferimento può quindi dare accesso ai finanziamenti INAIL e favorire opportunità di sconti sui premi assicurativi.
UNI1602531 e UNI1602580 due nuovi progetti nella commissione Agroalimentare
08/01/2017
UNI1602531 e UNI1602580 due nuovi progetti nella commissione Agroalimentare
Due nuovi progetti di norma promossi dalla commissione Agroalimentare sono in fase d’inchiesta pubblica fino al 16 gennaio.