06.88644843   : 06.8860495  
home / news /

INFORMAZIONI SULLA MIGRAZIONE DALLA BS-OHSAS 18001:2007 ALLA ISO 45001:2018

INFORMAZIONI SULLA MIGRAZIONE DALLA BS-OHSAS 18001:2007 ALLA ISO 45001:2018

Notizia pubblicata in data 14-03-2018

La IAF ha recentemente pubblicato il documento “IAF MD 21 - Requirements for the Migration to ISO 45001:2018 from OHSAS 18001:2007”, in collaborazione con ISO e OHSAS Project Group.

Questo documento obbligatorio detta le linee guida da seguire per le organizzazioni, gli enti di accreditamento e gli organismi di certificazione per la migrazione verso il nuovo standard.

Il periodo di migrazione avrà la durata di tre anni a partire dal 12/03/2018, data di pubblicazione ufficiale della ISO 45001:2018.

In primo luogo, il documento IAF MD 21:2018 sottolinea che le organizzazioni dovranno necessariamente effettuare un’analisi degli impatti che avrà il nuovo standard sul proprio sistema di gestione e una valutazione accurata dei gap da colmare rispetto ai nuovi requisiti introdotti.

Inoltre, sono state individuate alcune azioni utili (elencate di seguito) che dovranno essere compiute dalle organizzazioni al fine di trovarsi adeguatamente preparate alla migrazione verso la nuova norma:

Infine, nel documento IAF MD-21:2018 si specifica che la migrazione potrà essere valutata in audit di sorveglianza, o in audit di rinnovo o in un apposito audit (“special audit”) con l’aggiunta di 1 giornata/uomo (8 ore) al tempo quotato. Questo tempo aggiuntivo è necessario ai fini della valutazione dei nuovi requisiti introdotti dalla ISO 45001:2018.     

Si ricorda che Quality Austria, partner di Quality Italia srl, emette certificazioni accreditate secondo la norma ISO 45001:2018.

Per informazioni più dettagliate, lo staff Quality Italia è a vostra disposizione (info@qualityitalia.it; Tel. 06.88644843).

 

Cristiano Cappellini,

 

Quality Italia Srl

Notizia pubblicata in data 14-03-2018