06.88644843   : 06.8860495  
home / news /

NORMAZIONE E ABBIGLIAMENTO: TAGLIE PIU’ GIUSTE PER TUTTI

NORMAZIONE E ABBIGLIAMENTO: TAGLIE PIU’ GIUSTE PER TUTTI

Notizia pubblicata in data 21-05-2017

Nel settore dell’abbigliamento, le taglie subiscono costanti modifiche per adeguarsi alle differenti caratteristiche morfologiche degli abitanti dei diversi Paesi. Ma spesso, anche nello stesso territorio, tali modifiche presentano sensibili variazioni a seconda della casa produttrice, generando così una crescente confusione da parte del consumatore, che si vede costretto a restituire capi o troppo grandi o troppo piccoli.

In soccorso al consumatore e alle ditte del settore, giunge la norma ISO 8559 che, recentemente aggiornata, propone delle valide soluzioni a queste problematiche. La norma è suddivisa in due parti:  la ISO 8559-1:2017 “Size designation of clothes anthropometric definitions for body measurement” e la ISO 8559-2:2017 “Size designation of clothes primary and secondary dimension indicators”.

In sostanza, vengono fornite le linee guida per la produzione di taglie appositamente pensate per le differenti misure antropometriche delle popolazioni a cui verranno destinate e, grazie ad un sistema di  destinazione delle taglie, produttori, commercianti e consumatori avranno così una vita decisamente meno complicata. 

Favorendo un sistema inequivocabile, si considera  che la norma offrirà inoltre una valida possibilità al commercio internazionale e alla semplificazione delle informazioni riportate sulle etichette, spesso poco corrispondenti alle effettive proporzioni del corpo.

Francesco Bennardis

Quality Italia S.r.l.

Immagine in apertura tratta dal web.

Notizia pubblicata in data 21-05-2017