06.88644843   : 06.8860495  
home /

News

VALUTAZIONE DEL SOFTWARE
21/02/2021
VALUTAZIONE DEL SOFTWARE
Si è di recente conclusa la fase di consultazione pubblica di due progetti di norma promossi dall’Ente federato UNINFO inerenti alla valutazione della qualità del software. Regolamentando la qualità del software si intende offrire ai progettisti e al mercato un quadro normativo valido a cui far riferimento per accrescere la qualità dei prodotti software.
SOSTENIBILITÀ DI PRODOTTI E SERVIZI
14/02/2021
SOSTENIBILITÀ DI PRODOTTI E SERVIZI
Puntare ai valori della sostenibilità accresce il business e la fiducia dei consumatori, sempre più sensibili alle politiche ambientali e sociali. Ma affinché un messaggio pubblicitario risulti efficace è importante saper formulare slogan che accompagnino in maniera consapevole la campagna pubblicitaria di un prodotto. I claim etici rappresentano oggi lo strumento maggiormente in voga per raggiungere in maniera efficace il mercato. Si tratta di slogan che mettono in evidenza le particolari virtù di un prodotto sotto il profilo della sostenibilità.
UNA NORMA PER IL MERCATO ITTICO
07/02/2021
UNA NORMA PER IL MERCATO ITTICO
Oggi i fornitori della filiera ittica possono finalmente avvalersi di uno strumento capace di rafforzare il mercato in una prospettiva ecosostenibile. Si tratta della norma ISO 22948:2020, pubblicata lo scorso dicembre, dal titolo "Carbon footprint for seafood – Product category rules (CFP – PCR) for finfish", che si applica sia ai prodotti della pesca che a quelli dell’acquacultura. Il carbon footprint è un parametro che consente di stimare l’emissione di CO2 in un determinato prodotto, e l’impiego di tale parametro nell’ambito di questa norma dimostra che l’impronta di carbonio può fare la differenza, migliorando il mercato in una prospettiva ecologia e competitiva.
LA TRADUZIONE DI DOCUMENTI LEGALI
31/01/2021
LA TRADUZIONE DI DOCUMENTI LEGALI
La traduzione di un documento legale, oggi sempre più richiesta per via della crescente globalizzazione del mercato, richiede una elevata specializzazione in quanto si tratta di un’attività estremamente delicata e complessa. Infatti, per trasporre un documento giuridico da una lingua ad un’altra non è sufficiente la sola comprensione del testo. Tradurre un documento legale significa fare riferimento alla trascrizione fedele dei riferimenti giurisprudenziali. Per questo motivo, traduzioni approssimative possono rappresentare un gravissimo danno nei rapporti commerciali tra imprese operanti in Paesi diversi.
DISTANZIAMENTO SOCIALE E SOCIALIZZAZIONE A DISTANZA
24/01/2021
DISTANZIAMENTO SOCIALE E SOCIALIZZAZIONE A DISTANZA
A partire dalle prime disposizioni governative emanate a marzo 2020, abbiamo iniziato ad avvalerci di piattaforme informatiche per effettuare video conferenze, riunioni di lavoro, incontri di formazione in assoluta sicurezza e nel rispetto del distanziamento sociale. Gli strumenti messi a disposizione della tecnologia si sono rivelati molto utili e hanno reso possibile, in una fase sicuramente drammatica, non arrestare la produzione, la didattica e, in senso più generale, la comunicazione.
PROGETTARE LA RIPARTENZA DEL COMPARTO TURISMO
17/01/2021
PROGETTARE LA RIPARTENZA DEL COMPARTO TURISMO
Come purtroppo tutti noi sappiamo, l’economia internazionale ha fortemente risentito del perdurare di questa emergenza sanitaria che ha limitato drasticamente l’apertura di diversi esercizi e ne ha chiusi altri proprio per assicurare il contenimento del contagio da parte del virus.
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO
10/01/2021
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO
Al fine di raccogliere i pareri del mercato e delle parti convolte, sarà in fase di consultazione pubblica fino al 31 gennaio la prassi di riferimento dal titolo “Amministrazione, Finanza e Controllo – Attività e requisiti dei profili professionali responsabili dell’area amministrazione, finanza e controllo e indirizzi operativi per la valutazione di conformità”. Il documento è opera del lavoro congiunto di un tavolo tecnico dell’UNI in collaborazione con la ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari).
UN COMITATO TECNICO EUROPEO PER CONTRASTARE GLI EFFETTI DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI
27/12/2020
UN COMITATO TECNICO EUROPEO PER CONTRASTARE GLI EFFETTI DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI
Per fornire supporto all’attuazione del programma europeo del Green New Deal nel periodo 2020 – 2030, la normazione è chiamata a svolgere un ruolo cruciale. I numerosi standard che affrontano i temi del cambiamento climatico possono essere un validissimo strumento nel quadro normativo, ma non sempre sono in grado di rispondere in maniera esaustiva alle realtà europee.
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO NEL COMPARTO MATRIMONI
20/12/2020
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO NEL COMPARTO MATRIMONI
In collaborazione con l’Associazione Italiana Wedding Planner (AIWP), è stato di recente avviato un tavolo tecnico dell’UNI per la realizzazione di una prassi di riferimento utile, in questo particolare periodo, a fornire linee guida per il contenimento del rischio da contagio da COVID-19 nello svolgimento di matrimoni.
UTILIZZO RESPONSABILE DELLA PLASTICA
13/12/2020
UTILIZZO RESPONSABILE DELLA PLASTICA
È in fase di consultazione pubblica fino al prossimo 4 gennaio una prassi di riferimento rivolta all’individuazione di linee guida condivise per un uso responsabile della plastica. La prassi di riferimento, “Linee guida per l’utilizzo responsabile della plastica” (scarica il documento), frutto del lavoro di un tavolo tecnico di esperti, fornisce i requisiti minimi di un sistema di gestone per l’utilizzo responsabile della plastica. Il documento può essere utilizzato da Organizzazioni di qualsiasi tipologia e dimensione, sia pubbliche che private che facciano uso di contenitori o prodotti in plastica.
UNI 11780  - REQUISITI E METODI DI PROVA PER GLI ARREDI DEGLI STUDI MEDICI
06/12/2020
UNI 11780 - REQUISITI E METODI DI PROVA PER GLI ARREDI DEGLI STUDI MEDICI
Al contrario dei dispositivi medici, che rientrano in norme armonizzate e fortemente presidiati dal legislatore, le attrezzature del comparto sanità non specificatamente destinate alla cura dei pazienti non godono di uno specifico riferimento normativo.   
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER LA DIETA MEDITERRANEA
29/11/2020
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER LA DIETA MEDITERRANEA
Un tavolo tecnico dell’UNI ha di recente avviato i lavori per una prassi di riferimento utile a definire i principi cardine della Dieta Mediterranea e le sue modalità di assunzione. Il documento prenderà il nome di “Dieta Mediterranea patrimonio immateriale UNESCO - Linee guida per la promozione di uno stile di vita e di una cultura favorevole allo sviluppo sostenibile” la cui adozione migliorerà la salute di generazioni presenti e future e rappresenterà uno strumento prezioso, in grado di avviare un processo di sviluppo sostenibile e duraturo. 
SICUREZZA ALIMENTARE DEI PRODITTI ITTICI
22/11/2020
SICUREZZA ALIMENTARE DEI PRODITTI ITTICI
Nel corso degli ultimi decenni il commercio alimentare si è notevolmente espanso grazie agli effetti della globalizzazione. Il commercio ittico figura tra i canali più investiti da questo fenomeno, anche per la proliferazione dei ristoranti giapponesi. Per questa ragione si è reso necessario elaborare adeguati strumenti di tracciabilità al fine di garantire la sicurezza e la genuinità dell’intera filiera.
NORMAZIONE E TRASFORMAZIONE DIGITALE
15/11/2020
NORMAZIONE E TRASFORMAZIONE DIGITALE
Lo scorso 4 novembre si è tenuto un Summit Internazionale organizzato dall’Organismo di normazione dell’Arabia Saudita, il SASO (Saudi Standards, Metrology and Quality Organization) sul tema delle tecnologie digitali. All’evento, che si è svolto a Riyad, hanno partecipato da remoto numerosi organismi di normazione nazionali e internazionali (tra cui ISO, IEC e ITU) che hanno discusso sul ruolo che la normazione riveste oggi nell’ambito delle tecnologie digitali.
UN PROGETTO DI NORMA PER IL PATROCINATORE STRAGIUDIZIALE
08/11/2020
UN PROGETTO DI NORMA PER IL PATROCINATORE STRAGIUDIZIALE
Un tavolo tecnico dell’UNI ha avviato alla fase di inchiesta pubblica un nuovo progetto di norma che interessa l’attività del patrocinatore stragiudiziale. Il documento, dal titolo “ UNI 1606726 Attività professionali non regolamentate - Patrocinatore stragiudiziale - Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”, attraverso requisiti omogenei e trasparenti, definirà la competenza e l’abilità dell’attività professionale del patrocinatore stragiudiziale e sostituirà la precedente norma UNI 11477.
VIBRAZIONI SU PONTI E VIADOTTI
01/11/2020
VIBRAZIONI SU PONTI E VIADOTTI
I lavori per la revisione della norma UNI 10985 dal titolo “Vibrazioni su ponti e viadotti” hanno raggiunto la fase conclusiva. La revisione rispetto alla precedente edizione del 2002 si è resa necessaria per adeguare il documento agli attuali sviluppi scientifici e tecnologici, armonizzandola con le “Linee Guida per il monitoraggio strutturale” riportate nella UNI/TR 11634.  
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER I PRODOTTI A KM 0
21/10/2020
UNA PRASSI DI RIFERIMENTO PER I PRODOTTI A KM 0
Da un’analisi della Coldiretti emerge che la spesa a chilometro zero riduce del 60% lo spreco alimentare rispetto ai sistemi alimentari tradizionali. È a partire da questa considerazione che troviamo di particolare interesse la notizia dell’avvio di un tavolo tecnico per la realizzazione di una prassi di riferimento che avrà come oggetto proprio i prodotti a chilometro zero. Il gruppo di lavoro andrà infatti a definire delle linee guida che potranno essere un valido punto di partenza per la realizzazione di uno standard di riferimento per prodotti a filiera corta, cosiddetti a km zero.
CAMBIAMENTI CLIMATICI
18/10/2020
CAMBIAMENTI CLIMATICI
Ad ottobre del 2018 la tempesta Vaia ha inferto una profonda ferita nelle montagne del Nordest, dal Friuli alla Lombardia nord orientale, dal Trentino Alto Adige al Veneto, portando la devastazione su una superfice di quarantaduemila  chilometri quadrati che ha visto la distruzione di 42 milioni di alberi, un numero otto volte superiore alla quantità di legname abbattuto e lavorato ogni anno.
EDUCAZIONE FINANZIARIA DEL CITTADINO
11/10/2020
EDUCAZIONE FINANZIARIA DEL CITTADINO
Al fine di fornire un adeguato supporto e di poter accrescere, implicitamente, il benessere sociale, è stata sviluppata da una commissione tecnica dell’UNI la norma UNI 11402:2020 dal titolo “Educazione finanziaria del cittadino - Requisiti del servizio” in cui viene offerto un quadro di requisiti chiaro e misurabile a cui poter far riferimento per elaborare diverse tipologie di servizi di formazione, sia nella fase di progettazione che di erogazione, incontrando le aspettative di tutte le parti coinvolte 
UNA NORMA A GARANZIA DEI CONSUMATORI
04/10/2020
UNA NORMA A GARANZIA DEI CONSUMATORI
La globalizzazione e la diffusione del commercio elettronico hanno modificato le abitudini di molti consumatori, dal momento che esiste una gamma sempre più vasta di prodotti in vendita con la possibilità di riceverli comodamente a casa o in ufficio. Il commercio elettronico e la vendita al dettaglio definiscono così il valore delle esportazioni di merci annue a livello mondiale, che corrisponde a circa 20 trilioni di dollari.