06.88644843   : 06.8860495  
home /

News

NUOVI PROGETTI DI NORMA NELL’AMBITO DELLE COPERTURE DISCONTINUE
12/11/2017
NUOVI PROGETTI DI NORMA NELL’AMBITO DELLE COPERTURE DISCONTINUE
Un tavolo tecnico della commissione Prodotti, processi e sistemi per l’organismo edilizio, ha avviato all’inchiesta pubblica quattro progetti di norma che interessano le nuove disposizioni  in materia di coperture dei fabbricati.
LA CONDIVISIONE DEL SAPERE
05/11/2017
LA CONDIVISIONE DEL SAPERE
CITTÀ SEMPRE PIÙ INTELLIGENTI
Condividere le politiche che hanno riscosso un miglior successo in termini di sfide e soluzioni, è un approccio estremamente innovativo ed intelligente che ogni amministrazione cittadina dovrebbe applicare. Ciò consentirebbe infatti di condividere idee vincenti capaci di condurre le città ad una condivisione dei risultati e a promuoverne lo sviluppo.
MISURAZIONE DEL RUMORE DEL TRAFFICO
29/10/2017
MISURAZIONE DEL RUMORE DEL TRAFFICO
Il rumore generato dal traffico è un problema di grande attualità nelle grandi metropoli. Lo conosce bene chi abita in prossimità di grandi arterie o comunque in aree estremamente congestionate. Questo genere di rumore è provocato non solo dai clacson e dei motori, ma anche dallo stridio degli pneumatici sulla pavimentazione stradale. Infatti, il contatto degli pneumatici con l’asfalto si fa sentire già a 50 km/h .
ISO 9001:2015 - ASPETTI ANCORA NON RECEPITI
27/10/2017
ISO 9001:2015 - ASPETTI ANCORA NON RECEPITI
Nonostante ci avviciniamo sempre più al passaggio definitivo alla norma ISO 9001:2015, previsto per il 14-09-2018, rimangono evidenti e diffusi alcuni aspetti critici che non sono stati ancora recepiti in maniera corretta dal mercato. 
UNI 11686 RACCOLTA DIFFERENZIATA E BUONSENSO
22/10/2017
UNI 11686 RACCOLTA DIFFERENZIATA E BUONSENSO
La norma UNI 11686 è stata elaborata dalla commissione tecnica Ambiente e affronta il tema della raccolta differenziata, argomento di grande attualità in molte città italiane.
UNA SPECIFICA TECNICA IN AMBITO FERROVIARIO
15/10/2017
UNA SPECIFICA TECNICA IN AMBITO FERROVIARIO
La specifica tecnica dal titolo ““Railway applications -- Quality management system -- Business management system requirements for rail organizations: ISO 9001:2015 and particular requirements for application in the rail sector” indica i requisiti per l’adozione di un Sistema di gestione della qualità nell’ambito della catena di fornitura del settore ferroviario.
LA NORMAZIONE TECNICA PER LA TERZA ETA’
08/10/2017
LA NORMAZIONE TECNICA PER LA TERZA ETA’
I bisogni degli anziani devono essere accolti e gestiti. Ogni 1° ottobre ce lo ricorda la Giornata Internazionale delle persone anziane, ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite.
SEMINARIO PER UNA PROGETTAZIONE ACCESSIBILE
01/10/2017
SEMINARIO PER UNA PROGETTAZIONE ACCESSIBILE
Lo scorso 26 settembre, il collegio degli Ingegneri e Architetti della Provincia di Milano ha organizzato un  seminario sui temi dell’accessibilità e delle barriere architettoniche dal titolo “Accessibilità e progettazione per tutti nell’ambiente costruito aperto al pubblico. Diversità e compatibilità. Prevenzione incendi e disabilità uditiva”.
QUALITY ITALIA - ISO 50001
24/09/2017
QUALITY ITALIA - ISO 50001
A partire dal 19 settembre  l’Organismo di Certificazione Quality Italia, in partnership con l’Organismo Quality Austria, eroga servizi di certificazione in conformità alla norma ISO 50001.
PROGETTAZIONE ILLUMINOTECNICA DEGLI ATTRAVERSAMENTI PEDONALI
18/09/2017
PROGETTAZIONE ILLUMINOTECNICA DEGLI ATTRAVERSAMENTI PEDONALI
Il progetto di norma UNI1603513 dal titolo “Progettazione illuminotecnica degli attraversamenti pedonali nelle strade con traffico motorizzato” indica quali prescrizioni seguire nella progettazione degli impianti di illuminazione nelle zone di attraversamento dei pedoni 
ERGONOMIA, SICUREZZA E ILLUMINAZIONE NELLE AULE SCOLASTICHE
10/09/2017
ERGONOMIA, SICUREZZA E ILLUMINAZIONE NELLE AULE SCOLASTICHE
Essendo prossima la riapertura delle aule scolastiche, la norma torna di grande attualità e ci rammenta, nel dettaglio come devono essere costruiti banchi, sedie e lavagne per essere considerati sicuri ed ergonomici.
UN PROGETTO DI NORMA PER LA PROFESSIONE DEL SOCIOLOGO
06/08/2017
UN PROGETTO DI NORMA PER LA PROFESSIONE DEL SOCIOLOGO
In conformità al Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF – European Qualifications Framework), giunge alla fase di inchiesta pubblica un progetto di norma che definisce i requisiti che deve garantire la figura del sociologo in ordine a competenza e abilità.  Il progetto rientra nell’ambito delle professioni non regolamentate e sarà disponibile fino al 30 settembre per la consultazione e per inviare commenti.
UN PROGETTO DI NORMA NEL SETTORE AGROALIMENTARE
30/07/2017
UN PROGETTO DI NORMA NEL SETTORE AGROALIMENTARE
La dieta degli animali e la zona di provenienza del formaggio rappresentano un dato di distinzione non sempre  facile da riscontrare. Sul mercato internazionale sono presenti infatti numerosi formaggi italiani con denominazione DOP sebbene non sempre rispondano a tali caratteristiche.  Ciò ha reso necessario  la progettazione di uno strumento normativo utile ad individuarne la provenienza.
IL CONTRIBUTO DELLA NORMAZIONE
23/07/2017
IL CONTRIBUTO DELLA NORMAZIONE
Il contributo della normazione è percepibile nella vita di tutti i giorni. Accade che non sempre riusciamo a coglierlo, ma ogni aspetto della nostra vita è scandito dal prezioso contributo che le norme offrono ogni giorno: dai prodotti che scegliamo, agli abiti che indossiamo, ai cibi che acquistiamo, fino ai luoghi in cui abitiamo.
Finalmente approvato il Decreto sui prodotti da costruzione
20/07/2017
Finalmente approvato il Decreto sui prodotti da costruzione
Il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha recentemente pubblicato il Decreto sulla commercializzazione dei prodotti da costruzione, varato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 9 giugno, che rivede il settore nazionale dei prodotti da costruzione come “di importanza strategica ai fini della crescita economica del Paese”, ma anche cruciale per la sicurezza e la qualità delle opere.
REGOLAMENTAZIONE LICENZIAMENTI PER ASSENTEISMO
16/07/2017
REGOLAMENTAZIONE LICENZIAMENTI PER ASSENTEISMO
È stato di recente approvato il decreto legge sulla regolamentazione per i casi di licenziamento per assenteismo. Tra le motivazioni che potranno comportare questo tipo di provvedimento c’è la falsa attestazione di presenza, ovvero il caso in cui il lavoratore si assenti dal posto di lavoro dopo aver registrato la presenza.
UN PASSO VERSO UNA NUOVA REVISIONE DELLA NORMA ISO 22000
09/07/2017
UN PASSO VERSO UNA NUOVA REVISIONE DELLA NORMA ISO 22000
È stato di recente concluso un tavolo tecnico di grande rilevanza che ha compiuto un primo passo importante verso la revisione della norma ISO 22000.
UN PROGETTO DI NORMA SULLA QUALITA’ DELL’ACQUA
02/07/2017
UN PROGETTO DI NORMA SULLA QUALITA’ DELL’ACQUA
La futura norma prende ispirazione da una tecnica in grado di determinare la presenza dei nitrati in acque di diversa natura e provenienza, compresa quella destinata al consumo umano. I nitrati sono largamente presenti negli ecosistemi e rivestono un’importanza rilevante. Tuttavia, se presenti in concentrazioni significative, possono  rappresentare un pericolo per la salute umana e per l’ambiente.  
Jobs Act autonomi: un’opportunità per investire nella formazione e nella certificazione
27/06/2017
Jobs Act autonomi: un’opportunità per investire nella formazione e nella certificazione
È stato approvato dal Senato il Jobs Act dei Lavoratori Autonomi, cioè 26 articoli di legge che vanno a rafforzare le tutele dei liberi professionisti. Tra le novità l’articolo 9 stabilisce che i liberi professionisti potranno dedurre integralmente, ai fini del calcolo del reddito, le spese di aggiornamento professionale, viaggio e soggiorno, fino a un tetto massimo di 10 mila euro all’anno. Fino al 2016 il tetto massimo deducibile per le spese di formazione era di un massimo del 50%, ora chi segue corsi di aggiornamento professionali (con credito o senza crediti), nei 10 mila euro deducibili, potrà fare rientrare anche le spese di “viaggio e soggiorno”.
INNOVAZIONE E NORMAZIONE
25/06/2017
INNOVAZIONE E NORMAZIONE
L’innovazione è un nuovo modo di concepire il fare impresa che prescinde dall’utilizzo delle tecnologie. Si tratta, per lo più, di una nuova modalità di puntare al successo dell’azienda grazie a procedure specifiche che abbracciano più ambiti in maniera trasversale e che promuovono competenze non settoriali o concepite a compartimenti stagni.