06.88644843   : 06.8860495  
home / news /

UN DOCUMENTO TECNICO NELL’AMBITO DELLA NEGOZIAZIONE

UN DOCUMENTO TECNICO NELL’AMBITO DELLA NEGOZIAZIONE

Notizia pubblicata in data 16-06-2019

L’UNI, in collaborazione con ASSOSIM (Associazione Intermediari Mercati Finanziari), ha pubblicato di recente una prassi di riferimento inerente all’attività di negoziazione e ai requisiti richiesti alla figura professionale del negoziatore. Si tratta della UNI/PdR 59:2019 dal titolo “Attività di negoziazione – Processo delle attività di negoziazione, requisiti del negoziatore e indirizzi operativi per la valutazione di conformità”.

Nel documento viene definito il concetto della negoziazione, il suo ambito di applicazione, i suoi caratteri peculiari nella gestione di volontà contrapposte e il processo che si deve attuare, definito in quattro fasi: Preparazione, Dialogo, Proposta, Chiusura.

Oltre a indicare linee guida nell’ambito della formazione e dei processi operativi, nella prassi vengono anche definiti i requisiti che il negoziatore deve garantire in ordine a conoscenza, abilità e competenza, coerentemente con il Quadro delle Qualifiche Europee (EQF).

Le prassi di riferimento, lo ricordiamo, sono documenti che introducono tecniche o modelli applicativi di norme tecniche che, generalmente, vengono sviluppati in un agile processo di condivisione da parte dei soli partecipanti al tavolo tecnico. Esse costituiscono, infine, una tipologia particolare di documentazione, che potremmo definire para-normativa, valida per eventuali attività normative future.

 

Francesco Bennardis

Quality Italia Srl

 

Immagine tratta dal web

 

Notizia pubblicata in data 16-06-2019