06.88644843   : 06.8860495  
home / news /

UN PROGETTO DI NORMA PER DETERMINARE IL CONTENUTO DI GRASSO NEL LATTE

UN PROGETTO DI NORMA PER DETERMINARE IL CONTENUTO DI GRASSO NEL LATTE

Notizia pubblicata in data 28-07-2019

Un nuovo progetto di norma specificherà un metodo attraverso il quale sarà possibile determinare il contenuto di grasso nel latte. Il contributo normativo sarà di certo gradito alle numerose persone che hanno difficoltà a digerire il latte e che necessitano, quindi, di indicazioni dettagliate per scegliere prodotti per loro più tollerabili. Si tratta del progetto UNI1606540, dal titolo “Latte – Determinazione del contenuto in grasso – Metodo acido butirronetrico (Metodo Gerber)”

Il progetto si ispira ad una procedura, relativamente recente ma particolarmente diffusa nei caseifici e nelle industrie di trasformazione, che è stata brevettata alla fine del 1800 da un chimico svizzero proprio per contrastare, attraverso una veloce analisi, le sofisticazioni del latte. Il metodo sarà applicabile al latte intero, scremato e parzialmente scremato ma anche a quello contenente conservanti. Non verrà applicato, inoltre, al latte che avrà subito un processo di omogeneizzazione o contenente formaldeide.

Il progetto si trova nella fase di inchiesta pubblica e fino al 31 luglio sarà possibile inviare i propri commenti attraverso il sito dell’UNI.

 

Francesco Bennardis

Quality Italia Srl

Immagine tratta dal web

 

Notizia pubblicata in data 28-07-2019